L’ eroe sei tu

man holding sword

“Un eroe è un normale essere umano che fa la migliore delle cose nella peggiore delle circostanze”. Joseph Campbell

Ogni tanto i media riportano la nostra attenzione su episodi straordinari, su persone che hanno compiuto gesta eclatanti.
E tutti li definiscono EROI.
E lo sono.
Certamente.
Ma possiamo esserlo tutti. Non serve essere eroi nel senso tradizionale del termine.

Vi racconto una storia. Io sono parzialmente cresciuto in ospedale, perché senza padre e mia madre doveva lavorare.
Pediatria.
Reparto leucemia e tumori.
Sono cresciuto ammirando enormemente degli eroi incredibili: mamme di bimbi malati, ricoverati per mesi interi,che giorno dopo giorno, fino alla fine, indossavano il loro più bel sorriso e giocavano coi loro figli e con gli altri bambini.

Eroe è chi affronta ogni giorno le sue sfide, quali che esse siano, a testa alta, impegnandosi a fondo, senza mai darsi per vinto.
E’ chi non abbassa mai la testa di fronte alla vita.
E’ chi continua ad esibire il suo miglior sorriso ogni giorno pur in mezzo al mare in tempesta, cercando di vivere al meglio e rendendo migliore la vita di chi ti circonda.

E’ guardando quegli eroi in ospedale che io ho capito una delle mie missioni nella vita: far sorridere.
Il più possibile.
Ogni volta che posso.

Ripeto: ogni volta che starai per darti un alibi, in qualunque campo, interrogati se davvero non puoi fare uno sforzo in più, se davvero non puoi spostare il tuo limite un po’ più in là. Se davvero nella vita tu non puoi essere un campione, un vincente. Perché vincente non è colui che vince sugli altri: è colui che vince su se stesso, sulle proprie paure, sulle proprie debolezze, sui propri presunti limiti.

Eroe, il vero eroe, è colui che in un mare di merda continua a nuotare, tenendo la testa alta e magari esibendo anche un sorriso.
Puoi esserlo anche tu.
Ogni giorno.
Anzi: l’eroe sei tu.
Ricordalo a te stesso.
Dimostralo a te stesso.

Buona vita, eroe.

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑